Eventi Passati

13 Aprile, ore 16.30 – Il dono, incontro con l’autrice Alexandra Unger

Il dono, incontro con l'autrice Alexandra Unger

Siamo tutti parte del grande e perpetuo ciclo della vita.
Il dono di Alexandra Unger edito da Rapsodia Edizioni attraverso un linguaggio che fonde metafora ed elemento magico, racconta di una delle fasi più delicate – per le ragazze – in età pre-adolescenziale: il ciclo mestruale. Il dono, scritto in doppia lingua (italiano e inglese) è un testo informativo-narrativo che invita il lettore a interessanti riflessioni su quel “mutamento” inevitabile che si presenta durante la pubertà, mutamento che porta la persona interessata a modificare anche il proprio modo di relazionarsi.

Sorgono spontanei quesiti come:
– Quanto è importante parlare (a titolo informativo e “preparatorio”) con la propria figlia, del ciclo, prima che questo “arrivi”?
– Quanto, ancora oggi, il ciclo mestruale è un argomento tabù?

L’Ass. Cult. Tra Le Righe vi dà appuntamento a sabato 13 aprile alle ore 16:30 per poter chiacchierare di tutto questo e altro con l’autrice Alexandra Unger.

6 Aprile, ore 16.30 – Alla scoperta degli odori e dei sapori

laboratorio tra le righe - alla scoperta degli odori e dei sapori

Alla scoperta degli odori e dei sapori con il nuovo libro di Pato Mena “La Grande Festa degli Odori” edito da NubeOcho Edizioni.

…Le talpe non vedono quasi niente e quando danno una festa in maschera, i loro costumi sono… costumi aromatici!
Alla festa parteciperanno talpe profumate di aroma di pinguino, di giraffa, di giaguaro… Cosa succederebbe se una pericolosa donnola si intrufolasse alla festa per mangiarsi i nostri amici? Le talpe la scopriranno?

Dopo la lettura animata del libro si terrà un divertente laboratorio tattilo-olfattivo alla scoperta degli odori e sapori più curiosi.

– Cosa sarà?
– Questo sa di…

Età consigliata dai 3 anni in su.

Prenotazione obbligatoria!
Costo € 5,00.

scrivitralerighe@gmail.com

30 Marzo, ore 16.30 – Creare un silent book

evento.jpgAbbiamo conosciuto a Gennaio l’illustratore Paolo Proietti, il suo laboratorio in libreria, durante il quale ha presentato “La bambina che dipingeva le foglie” ha avuto talmente tanto successo che a Febbraio abbiamo scelto di riproporlo. Per la seconda volta in due mesi la sua presenza è stata molto apprezzata e non soltanto da noi, ma da tutti i nostri amici lettori e dai loro genitori.

Questo mese abbiamo quindi deciso di invitare nuovamente Paolo per un laboratorio pensato per i più grandi: ragazzi dai 14 anni in su.

Scopriremo insieme a Paolo che cos’è un silent book e cosa voglia dire illustrare le proprie emozioni. Un workshop dedicato a ragazzi curiosi di conoscere da vicino il mondo dell’illustrazione e desiderosi di sperimentarsi in prima persona in quest’ambito grazie alla supervisione di un illustratore esperto.

Paolo Proietti, illustratore romano, nel 2016 ha vinto il premio internazionale d’illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’oro” fascia 0/6 anni. Nel 2017 ha pubblicato con il Ciliegio Edizioni l’albo illustrato “Vorrei essere” e nel 2018 il silent book “La bambina che dipingeva le foglie”.

 

23 Marzo, ore 16.30 – Lettura e laboratorio su Leo Lionni

 

“Quando ero bambino, mi chiesero cosa volessi essere da grande, la mia risposta fu, semplicemente: un artista. Nei successivi settant’anni sono rimasto fedele a quella prima promessa”.

 

Evento Leo LionniLeo Lionni era ed è tutt’oggi un punto di riferimento della letteratura per l’infanzia e le sue opere da 60 anni affascinano i bambini di tutto il mondo;  non importa se un bimbo abbia 3, 4 o 8 anni, i suoi libri parlano di umanità in generale e non diventano meno interessanti superata una certa età anagrafica.

Tutti i personaggi di Lionni imparano a conoscere se stessi in un “viaggio di formazione”e per i bambini sarà semplice identificarsi in loro e nei loro desideri.

Durante l’incontro leggeremo le storie di Pezzettino, Federico, Matteo e tanti altri amici e, al termine delle storie, daremo vita ad un laboratorio creativo con i mattoncini di mais.

Età consigliata dai 2/ 3 anni in su.

Prenotazione obbligatoria: scrivitralerighe@gmail. com

Numero massimo 12 bambini. Costo laboratorio € 6,00.

 

2 Marzo, ore 18:00 – Presentazione libro Non una di meno (educazione di genere)

Evento Rapsodia edizioni

“#NONUNADIMENO sin dai primi anni” è un libro frutto di ragionamenti, discussioni, dubbi, osservazioni, un percorso che Rapsodia Edizioni porta avanti in quanto percorso che non ha mai fine.
È un libro che cerca risposte e presenta proposte per riuscire a crescere una società e in una società più ugualitaria.
Siamo convinti che ciò può avvenire solo se iniziamo dai primi anni di vita, insegnando a spegnere i pregiudizi, gli stereotipi, quelli di genere e quelli di classe sociale, che ci vengono attribuiti sin dalla nascita.
Rapsodia Edizioni intende percorrere questo cammino pieno di bivi invitando ognuno a percorrerlo per essere parte di una società attiva.

Ecco il motivo di questo incontro, che vuole essere più di una presentazione.
Vuole essere occasione per ragionare, confrontarsi e spiegare da dove nasce il progetto di questa casa editrice.

16 Febbraio, ore 16.00 – “La bambina che dipingeva le foglie”, lettura e laboratorio con l’illustratore Paolo Proietti

la bambina che dipingeva le foglie

Paolo Proietti, illustratore romano, nel 2016 ha vinto il premio internazionale d’illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’oro” fascia 0/6 anni. Nel 2017 ha pubblicato con il Ciliegio Edizioni l’albo illustrato “Vorrei essere” e nel 2018 il silent-book che presentiamo “La bambina che dipingeva le foglie“, Albe edizioni. Abbiamo avuto già modo, a Gennaio, di conoscere lo stile di Paolo e le richieste che ci sono arrivate per partecipare al suo laboratorio sono state talmente tante che non abbiamo potuto accontentare tutti. A distanza di un mese torna quindi a trovarci. Il pomeriggio si dividerà in tre diversi momenti:

  • la lettura del libro attraverso le immagini;
  • la lettura del libro attraverso il testo;
  • laboratorio creativo tematico.

Il laboratorio è a numero chiuso, con un massimo di 12 partecipanti.
Per prenotazioni: scrivitralerighe@gmail.com  Laboratorio a partire dai 3 agli 8 anni.

 

La bambina che dipingeva le foglie“:
Una bambina trascorre l’inverno in una bella casa
circondata da un giardino dai colori malinconici.
Ma la bambina crede nelle favole, e reagisce alla tristezza
colorando le foglie degli alberi rivelando così la sua natura di fata,
capace di dare inizio a una nuova primavera.
Le immagini creano il percorso di una storia silenziosa,
alla quale ogni lettore potrà dare voce secondo la propria fantasia.
Ma capovolgendo il libro le parole prenderanno il posto
delle immagini, nel delicato racconto di Erica Arosio.

Dal 21 Gennaio al 2 Febbraio – NubeOcho in mostra

nubeocho in mostraIn collaborazione con NubeOcho edizioni, casa editrice specializzata in album illustrati e letteratura per l’infanzia, presenteremo “NubeOcho in mostra”, percorso espositivo all’interno del quale verranno esposte alcune delle tavole degli otto libri selezionati con l’intento di far immergere lo spettatore nel vivo del lavoro della casa editrice e che al tempo stesso promuovesse la diffusione e l’importanza dell’albo illustrato come uno dei primi mezzi attraverso il quale il bambino legge il mondo.

Durante il periodo espositivo, segnaliamo due appuntamenti da non perdere:

📌 Domenica 27 gennaio ore 11:00

una sorpresa per tartaruga - nubeocho“Una sorpresa per Tartaruga”, lettura drammatizzata e laboratorio a cura di Giorgio Volpe attore e scrittore di racconti per bambini. Evento per i bambini dai 3 in su, costo 5 euro. Massimo 12  partecipanti.

 

📌 Sabato 2 febbraio ore 16:00

i sette letti di ghiro“I sette letti di ghiro”, lettura drammatizzata con laboratorio creativo condotto dall’illustratore Marco Somà.

Illustratore di libri per ragazzi e docente d’illustrazione presso l’ Accademia di Belle Arti di Cuneo e la Scuola d’Illustrazione per l’Editoria Ars in Fabula di Macerata, Marco Somà, ha vinto nel  2010 il premio internazionale d’illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’oro”, nella sezione “Premio Speciale per la tecnica”.

Evento per i bambini dai 3 in su, costo 6 euro. Massimo 20 partecipanti, è consigliabile prenotare.

 

19 Gennaio, ore 16.00 – “La bambina che dipingeva le foglie”, lettura e laboratorio con l’illustratore Paolo Proietti

la bambina che dipingeva le foglie

Paolo Proietti, illustratore romano, nel 2016 ha vinto il premio internazionale d’illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’oro” fascia 0/6 anni. Nel 2017 ha pubblicato con il Ciliegio Edizioni l’albo illustrato “Vorrei essere” e nel 2018 il silent book che presentiamo “La bambina che dipingeva le foglie”.

Una bambina trascorre l’inverno in una bella casa circondata da un giardino dai colori malinconici. Ma la bambina crede nelle favole, e reagisce alla tristezza colorando le foglie degli alberi e rivela così la sua natura di fata, capace di dare inizio a una nuova primavera. Le immagini creano il percorso di una storia silenziosa, alla quale ogni lettore potrà dare voce secondo la propria fantasia. Ma capovolgendo il libro le parole prenderanno il posto delle immagini, nel delicato racconto di Erica Arosio. Età di lettura: da 4/5 anni in su. 

Laboratorio: Lettura del libro attraverso le immagini, lettura del testo, laboratorio manuale di pittura e collage con le foglie.

Il laboratorio è a numero chiuso, con un massimo di 12 partecipanti. Per prenotare la partecipazione è possibile mandaci una mail tramite il form oppure contattaci su facebook. Costo del laboratorio: 5 euro.

 

16 Dicembre, ore 11.00 – Incontriamo l’aiutante di Babbo Natale

bozza evento elfo natale fb copertina.jpg

Un amico elfo verrà a trovarci per raccontare tante storie di Natale e svelarci qualche segreto del giorno più speciale dell’anno.

Portate la vostra letterina e sarà recapitata direttamente a Babbo Natale.

Non possiamo svelare tutto, ma ci saranno tante sorprese!

Età: 0-99 anni, basta amare gli elfi! Evento gratuito in cui riceverete uno sconto del 10% per i vostri libri “di Natale”.

15 Dicembre, ore 16.00 – Scoprendo Picasso

bozza evento picasso fb copertina

Dopo il nostro viaggio in Messico sulle orme di Frida Kahlo, un’altra avventura ci aspetta: questa volta partiremo alla scoperta di Pablo Picasso.
Ad accompagnarci sarà la nostra guida Stella, storica dell’arte.
Dopo aver attraversato il mondo rivoluzionario di Picasso, prepareremo insieme delle decorazioni natalizie cubiste.
Costo laboratorio € 5,00
Prenotazione obbligatoria.

1 Dicembre, ore 16.00 – Toni e Tina raccontano le emozioni

46479406_2570341132983985_4845605326235369472_oToni e Tina, i conigli protagonisti delle nostre storie avvicineranno i bambini al mondo delle emozioni. In questo incontro scopriremo la paura e la gelosia. Alla lettura animata con Giorgio Volpe, seguirà un laboratorio artistico “il mostro buono”, condotto da Stella Iafrate, storica dell’arte. I genitori potranno, dopo la lettura, confrontarsi su queste tematiche in presenza della curatrice della parte finale del libro, dedicata alle famiglie e agli educatori: dott.ssa Silvia Forchini.
Il laboratorio è indicato per bambini dai 4 anni in su. Costo € 5,00. Prenotazione obbligatoria: scrivitralerighe@gmail.com
Durante l’evento potrete acquistare tutti i titoli della collana sull’educazione emotiva “Toni&Tina” edita da Beisler Editore con lo sconto del 15%.

24 Novembre, ore 16.30 – Alla scoperta di Frida

45884702_2550266458324786_6418004621511360512_o

Una gita in Messico alla scoperta di Frida Kahlo, accompagnati dalla guida di Stella, storica dell’arte.
Dopo aver attraversato il suo mondo e i suoi colori daremo vita a piccole, grandi opere d’arte.
Costo laboratorio € 5,00
Tutti i libri su Frida, solo per i partecipanti, potranno essere acquistati con uno sconto del 15%.

Laboratorio artistico dai 6 anni in su.

10 Novembre, ore 11.00 – Tortartè incontra i pupezzi

tortartèSabato 10 novembre alle ore 11:00 siete invitati a partecipare a questo viaggio straordinario che ci porterà dentro e fuori le pagine di Tortartè, Beisler editore, e che ci farà esplorare il mondo dell’arte…ne usciranno personaggi “i Pupezzi” che avranno bisogno delle mani di bambini e adulti per entrare nel mondo reale. #federicasu-reale
Dai 4 anni in su

20/28 Ottobre – #ioleggoperché

io leggo perchè
Dal 20 al 27 Ottobre, presso la nostra Associazione, sarà possibile acquistare libri da donare alle scuole gemellate:

  • GIUSEPPE MOSCATI – Via P. Semeria 28 – ROMA
  • PASCOLI – Via Papareschi 22/A – ROMA

Ricordiamo alle scuole che volessero, che fino al 20 Ottobre sarà ancora possibile gemellarsi con le librerie per ricevere in regalo i libri che saranno venduti durante la settimana. L’evento, volto alla promozione e al consolidamento delle biblioteche scolastiche, mira a promuovere la passione per la lettura per i bambini e i ragazzi di ogni ordine e grado scolastico.

Grazie agli editori aderenti all’iniziativa, per le scuole che lo richiederanno, sarà successivamente possibile chiedere anche il raddoppio dei libri donati.

Vi aspettiamo in libreria, per poterci aiutare ad ampliare le biblioteche scolastiche, fiduciosi che “Per ogni libro donato alle scuole, nasce un piccolo lettore. Per ogni piccolo lettore, nasce un uomo completo”!

27 Ottobre, ore 16.00 – Pippi Calzelunghe, leggiamo e recitiamo

vieni a conoscere pippi calzelungheLaboratorio di lettura e recitazione in compagnia di Pippi Calzelunghe! Vi aspettiamo per conoscere la simpaticissima bambina con le lentiggini, amica degli animali.

Evento a partire dai 4 anni.

25 Ottobre, ore 10.30 – Prova gratuita di Kundalini Yoga

yoga

Le lezioni, dalla durata di 1 ora circa, si svolgeranno il giovedì dalle 10.30 alle 11.30.

Lo yoga sviluppa la consapevolezza e il potenziale creativo. Per raggiungere questo scopo, per liberarci dallo stress della vita quotidiana e dai mille pensieri che affollano la nostra mente, è necessario lavorare su noi stessi, imparando ad ascoltare il nostro corpo e i nostri pensieri.
Il Kundalini yoga, così come insegnato da Yogi Bhajan, lavora proprio su questo e consiste in un intricato sistema di assemblamento di posizioni, tecniche di respirazione, meditazione e recitazioni di mantra; non si tratta di un semplice esercizio corporeo ma di uno strumento potente e dinamico, “creativo” appunto. Praticare Kundalini yoga mantiene il corpo in forma, allevia lo stress e rende la nostra mente libera.

Il corso è tenuto daSimone Sestieri [Raj Ardas Singh]: insegnante di Kundalini yoga riconosciuto da Ikita Italia e dalla ADO-UISP, cura la rubrica “Riflessioni di un giovane yogi attratto dal Lato Oscuro della Forza” per “Il Giornale dello Yoga”.

Il corso è aperto a tutti/e, principianti e avanzati, senza distinzione di età e capacità fisica. Per ulteriori info non esitare a contattarci!

20 Ottobre, ore 16.00 – Il compleanno di Dory

dory fantasmagoricaSabato 20 Ottobre festeggeremo insieme il compleanno di Dory con letture, giochi e… tante sorprese!

Evento a partire dai 5 anni.

19 Ottobre, ore 18.00 – Presentazione “L’isola di Arcangelo”

arcangelo

Venerdì 19 Ottobre avremo l’occasione di ospitare l’autrice Luisa Mattia, che ci parlerà del suo libro: “L’isola di Arcangelo”.

Evento a partire dai 10 anni.

Durante l’evento sarà possibile acquistare la copia del libro.

Sabato 6 Ottobre, ore 11:00 – Lezione aperta di teatro

lezione aperta teatro

Sabato 6  Ottobre alle ore 11:00 lezione aperta di teatro per bambini dai 6 agli 11 anni.

INGRESSO LIBERO

“Permettere a dei bambini e/o ragazzi di fare teatro, significa offrire loro l’esperienza singolare e insostituibile della metamorfosi: fingere di essere un altro, per meglio scoprire se stessi.”

25 e 26 Settembre, ore 17.00 – OPEN DAY Musicali

basso

Vorreste iniziare un corso per imparare a suonare uno strumento o a cantare? Da noi non ci sono età per imparare a farlo: corsi propedeutici a partire dagli 0 anni.
Per saperne di più potete venire a conoscerci, senza impegno, in due date.

Martedì 25 Settembre, ore 17.00, open day di:
– Pianoforte
– Chitarra
– Violino
– Canto
– Percussioni

Mercoledì 26 Settembre, ore 17.00, open day di:
– Chitarra
– Pianoforte
– Batteria
– Percussioni
– Canto
– Tromba

Durante l’open day sarà possibile conoscere gli insegnanti dei singoli corsi, ascoltarli mentre si esibiscono live e, se vorrete, prenotare una lezione gratuita di prova.
Vi aspettiamo per far crescere la passione per la musica!

28 Settembre

giochiritmicidjembeore 17.00 Lezione di prova PERCUSSIONI e STOMP

ore 18.00 Lezione di prova MUSICA IN FASCE 0-3 anni. Corso AIGAM

24 Settembre, ore 18.30 – VOICE DAY

IMG_20180918_174325.jpgSe cantare a squarciagola sotto la doccia non vi basta più… vi aspettiamo per il voice day: una giornata interamente dedicata al canto.
Potrete conoscere Donata, la nostra insegnante di canto jazz, lirico e coro; e Roberta, la nostra insegnante di canto pop e rock. Per i più intrepidi canterini, un’occasione per duettare insieme alle insegnanti.

INGRESSO GRATUITO

25 Maggio – Presentazione: “L’alfabeto degli animi soavi”

Fabio Tittarelli è lieto di invitarvi alla presentazione del suo ultimo romanzo: “L’alfabeto degli animi soavi”. Venerdì 25 Maggio alle ore 18.30 presso la nostra sede, dell’Associazione culturale “Tra le righe”, in via Costantino 12.

INGRESSO LIBERO

presentazione libro 25 maggio - l'alfabeto degli animi soavi

18 Maggio – Piantata in asso. Monologo sul mito di Arianna

Progetto Anemofilia Teatro 
presenta: 
PIANTATA IN ASSO
Monologo sul mito di Arianna
Finalista del premio F.U.I.S. 2017 (Federazione Unitaria Italiana Scrittori)

con Laura Giallombardo
testo di Silvia Pietrovanni
musiche di Daniele Fusacchia
eseguite da Luisa Pellegrini e Ernesto Ranfi

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA

L’espressione “piantare in asso” nasce dall’abbandono di Arianna sull’isola di Nasso da parte di Teseo. Che cosa “pianta” Arianna a Nasso? Che cosa si accorge di aver abbandonato e che cosa si accorge di voler seminare? Il monologo segue i “fili” narrativi di Arianna, per ogni filo la protagonista tesse un racconto poetico.

Note di regia
Una luna: se la volti può diventare un monte, corna di toro, una barca, o una culla. Partire dalla luna per creare mondi: luna che cala dopo aver assaporato la pienezza dell’incontro, luna che risorge dopo aver incontrato la sua ombra. Fili: di discorsi, fili di trame che si annodano, si intrecciano, si spezzano; per ogni filo che viene dipanato una storia prende (l’)anima, i fili tirati creano un labor intus, un lavoro interiore che coinvolge anche lo spettatore e lo invita a guardarsi dentro. Un monologo pieno di voci: a rispondere ad Arianna tracce di suoni che si fanno musica, sospiro, lamento, estasi, nell’attesa di un nuovo inizio che sia ebbrezza, tumulto, menade, Dioniso.

Evento Piantata in asso