Il libro della settimana 4/10 Febbraio

Il libro che vi consigliamo questa settimana è: “Si può dire senza voce”

si può dire senza voce - glifo edizioni

Testo: Armando Quintero

Illustrazioni: Marco Somà

Editore: Glifo edizioni

Anno: 2016

Età di lettura:  dai 4 anni

La nostra recensione: Chi l’ha detto che sia il coccodrillo, l’animale di cui non si conosce il verso? In “Si può dire senza voce“, ogni animale ha il verso che lo contraddistingue e anche i cuccioli, a volte, hanno un loro verso specifico. La gallina, per esempio, chioccia, ma i pulcini… pigolano! Mentre la giraffa, in questo racconto, non ha voce, eppure è la più brava a dimostrare il proprio affetto. Talmente tanto brava che è la giraffa ad insegnare gesti d’affetto a tutti gli animali, innescando una catena di dolcezza che raggiunge tutti. Un racconto che aiuta i più piccoli ad imparare i termini che si legano alle varie specie animali (ad ogni specie, il suo verso), ma che sa anche ricordare come l’unicità della giraffa, che non emette alcun verso, possa rappresentare una ricchezza anche per tutti gli animali. Un’occasione, anche per i grandi, per ricordare di non perdere l’allenamento a saper dire “ti voglio bene” anche senza voce!

Dalla quarta di copertina: 

Tutti gli animali hanno una voce
con cui possono dimostrare affetto.
Il cane abbaia,
il gatto miagola…
e la giraffa?